Chi siamo - ARIACS

a r i a c s
Associazione dei Rappresentanti Italiani di Artisti di Concerti e Spettacoli
Associazione dei Rappresentanti Italiani di Artisti di Concerti e Spettacoli
Vai ai contenuti
Chi siamo
ARIACS – Associazione dei Rappresentanti Italiani di Artisti di Concerti e Spettacoli è un’ associazione professionale nata con l’obiettivo di riunire tutti i professionisti del settore della Rappresentanza Professionale nel campo della Musica Classica, Sinfonica e lirica, che svolgono la professione all’interno del panorama teatrale italiano, europeo e mondiale.
Organizzata e strutturata secondo i criteri definiti nella Legge 4/2013, ARIACS nasce per entrare a far parte dell’elenco delle associazioni professionali “non organizzate” previsto dalla legge stessa, e pubblicato sul sito del Ministero dello Sviluppo Economico (MISE), al fine di meglio tutelare l’attività professionale svolta dai Rappresentanti di Artisti ai sensi della Legge 4/2013.

ARIACS, Associazione dei Rappresentanti Italiani di Artisti di Concerti e Spettacoli riunisce dal 1981 numerose e qualificate agenzie italiane di musica classica e operistica.
Fin dalla sua fondazione, avvenuta a Milano ad opera di alcune agenzie cittadine, ARIACS ha lavorato per uniformare le modalità di lavoro delle agenzie musicali e per ottenere che tutti gli uffici aderenti lavorassero solo in esclusiva con gli Artisti, cosa che non era abituale in passato, soprattutto in ambito lirico.

Dopo 40 anni di attività ininterrotta si può dire che l'Associazione è felicemente riuscita nel suo intento ed ha modificato in modo positivo una situazione inizialmente caotica, che creava non poche difficoltà agli Artisti, ai Teatri e agli organizzatori musicali.
Il modello di lavoro in esclusiva per un Artista si è infatti ormai imposto in Italia non solo per le agenzie associate, ma più in generale nell'ambiente musicale e tra le agenzie associate e gli operatori musicali si è creato un clima amichevole di cooperazione e fiducia.

ARIACS elegge ogni tre anni un Presidente e un Consiglio Direttivo, che insieme gestiscono l'Associazione. Si è inoltre dotata di un rigoroso Codice Deontologico e di un Collegio dei Probi Viri, che vegliano al corretto svolgimento del lavoro degli Associati.

ARIACS gestisce un proprio sito - ww.ariacs.it - che indica i nomi dei Soci e gli Artisti da loro rappresentati ed è costantemente aggiornato. Ha inoltre una sua pagina Facebook, che permette un rapido scambio di informazioni utili al lavoro degli uffici associati e non solo.

Nel 2011 ARIACS ha organizzato a Bologna il suo primo Corso per Agenti dello Spettacolo (Rappresentanti di Artisti/Produttori di Spettacoli) con un ciclo di lezioni alle quali hanno partecipato alcuni Soci in qualità di docenti e anche Artisti, Sovrintendenti, Direttori Artistici e di produzione, Consulenti di Diritto del Lavoro in veste di relatori. Tale corso ha riscosso un notevole interesse e sono pervenute numerose richieste di partecipazione ad una prossima edizione.

I Soci ARIACS si riuniscono periodicamente in diverse città italiane a rotazione per discutere dei problemi della categoria e dei loro assistiti e quindi sulle possibili soluzioni.
L'Associazione ha redatto un modello standard di mandato di rappresentanza con gli Artisti e si batte da anni per ottenere un modello di contratto unico con i Teatri d'Opera.
Fornisce ai Soci una consulenza legale e intrattiene regolari rapporti con altri organismi musicali, quali ANELS, Ministero dei Beni Culturali e del Lavoro, Ministero dgli Esteri, ENPALS/INPS, Associazione Cantori Professionisti, ecc.
Inoltre monitora costantemente Leggi e Progetti di Legge riguardanti la Musica e lo Spettacolo dal vivo e ne discute durante le sue Assemblee.

Finalità primaria di ARIACS è la collaborazione con tutti gli operatori del mondo musicale italiano per lo sviluppo e la salvaguardia del prezioso patrimonio musicale italiano, orgoglio e vanto del nostro Paese nel mondo.

Come associarsi
Per essere ammessi all’ARIACS è necessario accettare integralmente lo Statuto e il Codice Deontologico dell’Associazione, esercitare la professione da almeno un anno, fare domanda scritta al Presidente .

Con la richiesta scritta di ammissione dovrà essere inviata una breve presentazione dell’ufficio e l’elenco degli Artisti rappresentati .

L’ammissione viene votata al momento della richiesta e ratificata nel corso della prima assemblea.

PRESIDENTE
Franco Silvestri

CONSIGLIERI
Marco Impallomeni
Mario Giovanni Ingrassia
Serena Marchi
Antonio Spagnuolo
Realizzazione tecnica
a r i a c s
Associazione dei Rappresentanti Italiani di Artisti di Concerti e Spettacoli
Associazione dei Rappresentanti Italiani di Artisti di Concerti e Spettacoli
Associazione dei Rappresentanti Italiani di Artisti di Concerti e Spettacoli
Realizzazione tecnica
Associazione dei Rappresentanti Italiani di Artisti di Concerti e Spettacoli
Torna ai contenuti